logo

Chi siamo

Da oltre 20 anni nel nostro cantone è attiva la Fondazione FIPPD, nata con lo scopo di promuovere la ricerca delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione in favore dell’autonomia, dell’integrazione e della comunicazione delle persone disabili.

Cosa facciamo

Immaginiamo un bambino che, in seguito ad un’importante anossia alla nascita non riesca a sviluppare l’uso delle normali abilità motorie e comunicative. Oppure il caso di una persona che dopo un incidente , si trova completamente paralizzata, privata della parola e non può nemmeno muovere la testa, le braccia o le gambe.
Succede a volte che il corpo non risponda più agli ordini del cervello ma la mente rimanga al contrario molto viva. Ammettiamo che queste persone siano ancora in grado di bere con una cannuccia…….
Ebbene in questo caso con un tubicino tramite il quale si può soffiare e aspirare, senza troppa pressione, diventa possibile consentire a queste persone l’espressione volontaria di un semplice segnale. Con metodi e apparecchiature molto sofisticati e diversi da caso a caso, questo impulso potrà essere interpretato da un elaboratore come la manifestazione di una lettera qualsiasi dell’alfabeto, come un ordine particolare o come espressione di un desiderio.
Con una successione di atti di questo genere e con molta pazienza diventa possibile scrivere intere parole, formulare domande e risposte, in altri termini comunicare, partecipare alla vita.

Consiglio di fondazione

Presidente:

  • Candia Camaggi

 

Membri:

  • Nathalie Bonalumi
  • Candia Camaggi
  • Franco Cavani
  • Giovanna Masoni Brenni
  • Rosanna Petrini-Guidicelli
  • Roberto Ritter
  • Gabriele Scascighini

Donazioni

BancaStato
conto nr. 65-433-5
IBAN CH59 0076 4627 9281 C000 C
6501 Bellinzona

logo_bancastato